Valutazione gratis BMW usata: ecco come funziona

Le auto BMW rientrano fra quelle più valutate in Italia e sono in genere le macchine che perdono meno valore nel corso del tempo. Come fare, quindi, ad ottenere una valutazione precisa?

Se vuoi ottenere la valutazione della tua BMW usata in modo rapido e gratuito, puoi affidarti alla professionalità di noicompriamoauto.it

Grazie al servizio online di valutazione auto usate potrai scoprire il valore della tua BMW, qualsiasi sia il modello.

Vediamo assieme come funziona la valutazione della BMW usata e come scoprire il suo valore in modo facile e preciso.

Valutare
Fissa un appuntamento

Valuta online la tua auto

Ottieni una perizia non vincolante

Vendi solo se lo vuoi

1. Valutazione usato BMW: come funziona?

Sia che tu possieda una BMW Serie 1, Serie 2 oppure una X3, potrai ottenere una valutazione gratutita e precisa già oggi.

Il servizio di noicompriamoauto.it ti permette, infatti, di scoprire il valore del tuo usato BMW in pochissimi secondi grazie al valutatore online presente anche su questa pagina.

Comincia la valutazione inserendo i dati principali del tuo usato: marca, modello e anno d'immatricolazione e procedi cliccando su "Valuta ora gratuitamente".

A questo punto potrai inserire ulteriori dettagli della tua BMW come:

  • Carrozzeria
  • Tipo di modello
  • Tipo di auto
  • Chilometri percorsi

Fatto ciò, riceverai via email la valutazione dell'usato BMW che stavi cercando senza alcun costo e in modo davvero semplice!

Valutazione gratuita del tuo veicolo in un clic

2. Valutazione BMW: il valore preciso del tuo usato

Come ben sai una valutazione online non permette di prendere in considerazione caratteristiche importanti della tua quattro ruote che possono incidere sul valore finale.

Stiamo parlando degli accessori, delle condizioni della carrozzeria e delle componenti meccaniche nonché del colore e lo stile degli interni.

Proprio per questo noicompriamoauto.it ti dà la possibilita di fissare un appuntamento gratuito in una delle 60 filiali presenti in Italia.

Qui potrai ricevere una perizia accurata della tua BMW e ottenere una valutazione precisa del tuo usato nonché le opzioni di vendita che fanno al caso tuo.

Il servizio di noicompriamoauto.it include anche il passaggio di proprietà in caso di vendita, sempre a costo zero!

Fattori e caratteristiche che mantengono alta la valutazione BMW usata

Le auto bavaresi sono un acquisto valido e con alta tenuta nel tempo: sono, infatti, tra le auto usate che si svalutano di meno. Quali sono i fattori che incidono sulla valutazione della BMW?

  • Popolarità del modello: la valutazione BMW usata è influenzata dalla richiesta di uno specifico modello da parte dei consumatori e dalla sua popolarità.
  • Colore e Aspetto: colori stravaganti potranno portare ad una svalutazione della tua BMW, mentre il classico grigio scuro di molti modelli manterrà la valutazione abbastanza alta.
  • Alimentazione: le auto BMW sono di diverse dimensioni, ma è logico che modelli più grossi richiederanno maggior carburante e quindi comporteranno maggiori spese essendo meno appetibili per chi cerca un'auto non troppo costosa.
  • Optional: le BMW hanno spesso una dotazione di serie eccellente. È per questo che la valutazione si mantiene alta nel corso degli anni se manterrai gli optional originali.
  • Cura: gli acquirenti di BMW usate sono abbastanza esigenti. Prima di vendere, la valutazione di BMW usate si manterrà alta ad una sola condizione: che sia stata tenuta bene nel tempo.

2. I modelli BMW più richiesti

Quali sono i modelli BMW più popolari? Da quando Chris Bangle ha preso in mano le redini stilistiche a Monaco, tutti i modelli sono stati investiti da un’estetica dinamica ed elegante, anche se con le dovute distinzioni.

BMW Serie 1, Serie 2 e Serie 1 Coupé

Valutazione BMW

Considerata da molti il modello famigliare di BMW, la Serie 1 mostra la versatilità necessaria per vivere nelle grandi città europee: una carrozzeria due volumi per un’auto dallo stile di guida dinamico, facile da parcheggiare e dai consumi non elevati.

La BMW Serie 2 attualmente in commercio sostituisce la versione Coupé della Serie 1 e rappresenta la proposta cabrio e coupé della casa, per chi ama auto dalla guida sportiva ma dai consumi non proibitivi. Dalle dimensioni ridotte e dal comportamento agile, questa auto è l’ideale per chi cerca la prima auto sportiva.

BMW Serie 3 e Serie 4

Se la Serie 3 è responsabile del 30% delle vendite annuali di auto BMW un motivo c’è. Il modello è investito da una cura difficile da trovare nelle altre auto di segmento D delle altre case automobilistiche. Gli interni sono comodi, la livrea elegante, la guida sportiva: si tratta della BMW con la valutazione più alta.

La Serie 4 è una variante della Serie 3: più larga, più bassa e leggermente più lunga riprende lo stile della berlina di segmento D a partire dai fari anteriori e dal cofano allungato e spiovente. Il modello non è molto noto, il che potrebbe attirare un numero minore di potenziali compratori.

BMW X1, X3 e X5

Costruito sulla base della Serie 3, il piccolo SUV crossover della BMW si chiama X1 è imposto subito come leader del mercato e si trova attualmente alla seconda generazione.

Il SUV più amato della casa bavarese è l'X3: la valutazione della BMW crossover si mantiene alta, in linea con la cugina Serie 3.

X5 è primo SUV prodotto dalla casa di Monaco. Inizialmente prevista per gli Stati Uniti e i mercati emergenti, la domanda è salita anche in Europa, dove rimane uno dei modelli più apprezzati.

BMW Serie 5 e Serie 7

La Serie 5 è da generazioni l’ammiraglia tedesca per eccellenza. Spaziosa, comodissima e lussuosa, la Serie 5 della BMW mostra il meglio che la casa bavarese ha da offrire sotto il profilo della tecnologia e del comfort.

Il lusso secondo BMW ha un nome solo: molto più grande della Serie 5, la Serie 7 è un’auto di rappresentanza lussuosa ed esclusiva. Se si diceva che le BMW non sono per tutti, questo è ancora più vero per la Serie 7, spesso usata come limousine o come auto per i capi di stato.

BMW Z4 e Z3

Fin dal suo nome, la BMW Z è una dichiarazione di intenti: il suo nome è l’abbreviazione di “Zukuft”, la parola tedesca per “futuro”. La Z4 è stato un modello roadster di fascia medio-alta disegnato durante i primi anni di attività dell’allora nuovo capo del design Chris Bangles; al momento dell’uscita (2002) la vettura ha destato scalpore per il suo design coraggioso; le sue specifiche tecniche e l’amore incondizionato degli estimatori l’hanno mantenuta in produzione fino al 2016.

Cosa dicono di noi i nostri clienti

La mia esperienza è stata molto positiva,il mio veicolo è stato valutato un prezzo ragionevole. Ho incontrato del personale disponibile e preparato ,e cosa più importante in brevissimo tempo ho venduto il veicolo e incassato i soldi. Mi sento sicuramente di consigliare questa azienda
Valentino B. | Novara | Fiat Strada, 2010 11.04.2019
Mi sono trovato bene ed ho avuto tutte le informazioni
Diego V. | Vicenza | Smart fortwo, 2013 30.01.2019
precisi veloci affidabili
Francesca M. | Milano | Volkswagen Polo, 2012 29.11.2018

Valutazione gratuita del tuo veicolo in un clic