Come vendere un'auto usata: gli errori più comuni da evitare

Se vuoi vendere la tua auto usata e sei in cerca di consigli, sei nel posto giusto: ti mostreremo alcuni errori comuni da evitare quando si vuole vendere efficacemente il proprio usato!

06.12.2018

Errori da evitare quando si vende la propria auto usata

Vendere un’auto usata è più difficile di quanto sembri: oltre a trovare l'acquirente giusto, dovrai preparare i documenti opportuni e assicurarti che tutto funzioni. Proprio per evitare che la vendita del tuo usato si trasformi in qualcosa di spiacevole vediamo assieme i cinque errori più comuni da evitare.

1. Vendere l'auto usata senza pulirla

Molti autisti vendono la propria auto usata senza seguire il principale consiglio: pulirla e prepararla per i futuri acquirenti. Infatti, per vendere la tua vecchia auto, dovrai assicurarti che sia in buone condizioni e faccia una buona impressione. Una cattiva presentazione inciderà negativamente anche sulla valutazione del tuo mezzo e sul prezzo che potrai chiedere agli acquirenti.

2. Stabilire un prezzo di vendita sbagliato

Chi vende un'auto usata spesso stabilisce un prezzo di vendita poco competitivo o del tutto sbagliato. Per poter stabilire il giusto prezzo di vendita devi considerare il chilometraggio, la domanda, la manutenzione, l’allestimento e il colore della carrozzeria.

Se non sai come stabilire il valore della tua auto puoi iniziare confrontando gli annunci già esistenti per modelli simili alla tua, oppure richiedere una valutazione gratuita online (usando, ad esempio, il calcolatore presente su questa pagina) o ad un meccanico esperto.

3. Fornire poche informazioni sull'auto usata

L’obiettivo del tuo annuncio dovrebbe essere quello di mostrare tutti i dettagli dell'auto usata. Se pubblichi poche immagini o se l’annuncio è incompleto, i potenziali acquirenti non sapranno cosa aspettarsi e passeranno alla prossima auto. Inserisci, quindi, tutti i dati del tuo usato e specifica il prezzo di vendita. Meglio essere generosi con le informazioni.

Vendita auto usata: cosa fare e non fare

  • Non pulire l'auto: ✘ 
  • Non comparare prezzi sul mercato: ✘ 
  • Fornire informazioni davvero dettagliate sull'auto: ✔ 
  • Raccogliere tutti i documenti auto e fare fotocopie: ✔ 
  • Accettare pagamenti in contanti: ✘ 

4. Non avere i documenti dell'auto usata

Spesso quando un potenziale acquirente si fa vivo, i venditori non hanno tutti i documenti necessari a disposizione. Stiamo parlado, ad esempio, dei tagliandi, del registro revisioni o del certificato di proprietà. Non avere i documenti pronti all'uso non è un buon segno per gli interessati e potrebbe compromettere la vendita dell'auto usata.

5. Non considerare le frodi

Quando vendi un'auto usata presta attenzione a chi si finge interessato alla tua auto ma sta cercando di approfittarsi di te. Un buon consiglio di vendita è, infatti, quello di assicurarti che tutte le formalità vengano rispettate: prima che il potenziale acquirente si faccia vivo fai una copia di tutti i documenti necessari, incluse patente di guida e la carta d’identità. Inoltre, quando il potenziale acquirente si presenta per il test di guida, assicurati di essere sempre presente.

I pagamenti fasulli

Altri errori comuni quando si vende un'auto usata sono accettare assegni che si rivelano scoperti, accettare pagamenti da terze parti (un compratore può fare da copertura per una persona con problemi finanziari) e accettare pagamenti in contanti (che possono essere contraffatti).

I nostri servizi