5 modi in cui il car sharing cambierà la tua vita

Se stai pensando di vendere la tua auto e iniziare ad usare i servizi di car sharing, ecco 5 buone ragioni per proseguire con questa scelta.

04.01.2018

Car Sharing

Più di 60 anni fa è nata in Svizzera l’idea di utilizzare delle auto in condivisione con altri utenti (in inglese "car sharing").

L’idea è maturata per una dozzina d’anni finché, nel 1987, è stata fondata la prima azienda che offriva i servizi professionali di car sharing così come li conosciamo oggi.

Non è difficile capire come l’idea sia sopravvissuta fino ad arrivare alla sua attuale diffusione: sono molti i vantaggi offerti da questo tipo di servizio, che permette di affittare un’auto per brevissimi periodi di tempo scegliendo tra una grande flotta sempre disponibile.

1. Elimini dei costi fissi che non fanno bene al tuo portafoglio

Ogni auto ha le sue spese fisse, quelle che non puoi evitare, come assicurazione, bollo e manutenzione.

A conti fatti sono soldi che spendi per qualcosa che non usi veramente tanto. Con il car sharing paghi solo per il tragitto percorso.

2. Non sprechi tempo cercando parcheggio

Conosci fin troppo bene quanto stressante può essere cercare parcheggio, sopratutto nelle grandi città.

Con il car sharing sai già in anticipo che ci sarà un posto disponibile per parcheggiare l’auto.

In questo modo non solo risparmi benzina, contribuendo a non inquinare, ma risparmi anche tempo prezioso.

Car Sharing Vantaggi

3. Puoi evitare di comprare una seconda auto in famiglia

In una famiglia è difficile avere sempre l’auto a disposizione se non se ne possiedono almeno due.

Ma a conti fatti il prezzo che tutta la tua famiglia pagherebbe per il car sharing non ammonterebbe a neanche alla metà del costo complessivo derivato dell’avere due auto in famiglia (manutenzione, rifornimenti, ecc.).

Potresti investire i tuoi soldi in altro o pensare di vendere la tua seconda auto se ne possiedi una.

4. Puoi guidare un’auto diversa ogni giorno

Il car sharing ti permette di essere versatile quando si tratta di scegliere un veicolo.

Prendere un furgone per il trasloco ma optare per una piccola auto ibrida per sbrigare le faccende quotidiane.

Vuoi fare un viaggio di un giorno? In questo caso puoi scegliere una macchina più spaziosa. Se hai queste diverse esigenze, liberati della tua auto e approfitta delle possibilità del car sharing, ogni volta che vuoi.

5. Pensi a quanto usi veramente la tua auto

Le auto in città vengono usate mediamente solo per otto giorni totali durante l’arco di un anno.

Considerando la durata del tragitto per arrivare a lavoro e il tempo in cui l’auto rimane parcheggiata, è facile concludere come non venga usata per più dell’80% del tempo.

Con il car sharing vedi facilmente il tempo in cui usi effettivamente un’auto.