Le auto di 007 contro le auto dei cattivi

Con Specter, James Bond è tornato. Abbiamo deciso allora di prendere in rassegna tutte le auto di 007 e dei suoi nemici: ecco le macchine dell'agente segreto più amato di sempre.

28.10.2015

(Fonte: “SPECTRE Trailer italiano(2015) James Bond 007” Trailer ufficiale via YouTube)"

Ancora una volta la spia più famosa del globo torna alla ribalta sul grande schermo per offrirci una nuova collezione di avventure mozzafiato. Al fine di celebrare questo nuovo film dal successo sicuro, vi presentiamo una retrospettiva in cui mostriamo le più belle auto di James Bond, paragonate ed affiancate a quelle dei suoi oppositori. Non possiamo certo dire che la suspense vi farà rimanere col fiato sospeso, dal momento che James Bond ha sempre e comunque le cose migliori, ma sicuramente avrete occasione di conoscere uno o due aneddoti sul prediletto di Ian Fleming ed i cattivi che egli combatte senza tregua.

1. "Goldfinger" (1964)JAMES BOND CONTRO AURIC GOLDFINGER

Aston Martin DB5

(Fonte: “Aston Martin DB5 Saloon 1965”, Chilterngreen/CC BY-SA 2.0, via Wikipedia)

Rolls-Royce Phantom III

(Fonte: “BOND in MOTION: 50 Vehicles. 50 Years”, Karen Roe/CC BY-SA 2.0, via Flickr)

Qual è il primo film a cui pensare quando qualcuno pronuncia il nome di James Bond? Ovviamente Goldfinger! Terzo film delle avventure di James Bond (ce ne saranno 24 in totale quando anche Spectre verrà lanciato, a breve) questa opera magna conduce il nostro 007 in Svizzera, sulle tracce di Auric Goldfinger. Il malvivente, famoso per aver ucciso la sua assistente ricoprendone tutto il corpo di oro puro, è il fiero proprietario di una Rolls-Royce Phantom III gialla (cavalli 167), guidata dal suo fedele maggiordomo, Oddjob, il mortale lanciatore di speciali cappelli dotati di lama. La più famosa spia britannica invece guida una meravigliosa Aston Martin DB5 (282 cavalli) che, come sempre, arriva alla meta con grande vantaggio. Dietro agli indicatori anteriori saltano fuori le canne dei fucili, scudi antiproiettile dietro al lunotto, ed è inoltre dotata di sedili ad espulsione. Ebbene sì! Q, nome in codice del maggiore Geofrey Boothroyd, artefice di questa opera meccanica, ha questa volta superato se stesso! Questa fantastica macchina appare fra l’altro in ben 6 film, dal 1964 al 2012, l’anno di Skyfall. Si tratta della vettura più iconica di James Bond, di un capolavoro tecnologico, nonché del sogno di ogni appassionato di old-timer. Senza esitazione possiamo affermare che in questo duello è l’auto di James Bond ad avere la meglio!

2. "Die Another Day" (2002)JAMES BOND CONTRO ZAO

Aston Martin Vanquish

(Fonte: "Aston Martin Vanquish", Par Lelic / Public Domain, via Wikimedia Commons)

Jaguar XKR

(Fonte: "Jaguar XKR, from Die Another Day (2002)", Par Morio/CC BY-SA 2.0, via Wikimedia Commons)

Un’altra quattro ruote leggendaria di James Bond è la Aston Martin V12 Vanquish (460 cavalli). Nel film Die another day, James Bond si sposta dalla Corea del Nord ad Hong Kong, Londra, fino ad arrivare in Islanda, alla ricerca della persona che lo tradì e lo fece catturare condannandolo a subire torture per un anno intero, in una delle più pericolose dittature del mondo. Finalmente libero grazie ad uno scambio di prigionieri, James Bond inizia ad indagare e incontra Jinx, Miranda Frost e Gustav Graves. Ed è proprio in Islanda che è stata girata la scena di auto più famosa del mondo. Zao, un trafficante di diamanti nordcoreano e il principale tirapiedi di Gustav Graves, sta correndo dietro a James Bond con la sua Jaguar XKR (510 cavalli) ben più che attrezzata di armi pesanti: con missili sul retro e sulla parte anteriore mitragliatrici, questa Jaguar è veramente letale! Ancora una volta tuttavia, James Bond è in possesso dei gadget migliori. Prima di tutto la sua auto diventa invisibile grazie ad una tecnologia chiamata mimetizzazione adattiva, e in secondo luogo è dotata dei tradizionali fucili sul coperchio della presa d’aria, nonché di mitragliatrici e missili nella griglia del radiatore. Ma cosa lo ha salvato portando invece Zao alla morte? Gli pneumatici chiodati retrattili, usati per arrampicarsi sulle pareti di ghiaccio, hanno fatto sì che l’auto di Zao perforasse il ghiaccio e vi cadesse dentro. Ancora una volta ha vinto James Bond con la sua macchina spettacolare!

3. "Casino Royale" (2006)JAMES BOND CONTRO LE CHIFFRE

Aston Martin DBS

(Fonte: “Aston Martin DBS”, pyntofmyld/CC BY-SA 2.0, via Flickr)

Jaguar XJ8L

(Fonte: “Jaguar XJ8L”,IFCAR/Public Domain, via Wikimedia Commons

Nel film Casino Royale, James Bond guida come al solito una Aston Martin. Ma non si tratta di una Aston Martin qualsiasi, bensì della DBS V12 (510 cavalli). Questa volta James Bond è una spia fresca di promozione, assorta agli onori ed oneri di 00. Durante la sua prima missione incontra degli agenti-terroristi che lavorano per il misterioso Le Chiffre. James Bond lo rintraccia e lo segue fino in Montenegro, dove riuscirà a portare a compimento la propria missione, pagando tuttavia un prezzo molto alto. Fatto degno di nota nel film: lo stuntman controfigura di Daniel Craig, Adam Kirley, batte il record mondiale, anche se non lo fa di proposito. Dopo le riprese del film, questa gemma autmobolitistica finisce ridotta ad una pila di lastre di metallo! Fermo restando tuttavia che non viene utilizzata una vera Aston Martin DBS V12, ma solo una semplice Aston Martin DB9 (510 cavalli!). La macchina utilizzata per queste scene viene appositamente scelta e modificata per sembrare una autentica DBS V12. Le Chiffre, da parte sua, sta guidando una Jaguar XJ8 (395 cavalli). È il primo cattivo, nei film di James Bond, a guidare questa auto ma non sarà l’ultimo, dal momento che Dominic Green la guiderà nel film Quantum of Solace. E di nuovo, anche questa volta, non c’è gara non c’è confronto per le marche di vetture favorite da 007, e non c’è miglior vettura in tutto il film.

4. "Spectre" (2015)JAMES BOND CONTRO MR. HINX

(Fonte: “See the supercars of SPECTRE in action”, James Bond 007 via YouTube)

Il 5 di novembre, per il nostro piacere, arriverà nelle sale cinematografiche la nuova opera magna di James Bond. Questa volta l’agente MI6, per soddisfare le ultime volontà di M, incontra un’agenzia criminale globale chiamata SPECTRE. Mentre MI6 sta lottando per riuscire a sopravvivere, scopre che al fine di risolvere ogni problema, deve proteggere Dr.Madeleine Swann, la figlia del suo nemico, Mr. White. Come sempre, avremo il piacere di vedere almeno un inseguimento d’auto mozzafiato tra James Bond e il tirapiedi del suo nemico, Mr. Hinx. Questa volta però è la macchina del cattivo, una Jaguar C-X75 (775 cavalli), il vero asso nella manica! Nonostante, come al solito, tutte le auto sembrino insipide se paragonate alle Aston Martin di Bond, in questo caso una DB 10 argento (500 cavalli), la Jaguar arancione del nemico rappresenta un vera eccezione. Ma non ci dobbiamo preoccupare: il nostro agente segreto preferito non si arrende senza prima combattere! Espressamente creata per il film di James Bond, non abbiamo dubbi che la sua quattro ruote darà molto filo da torcere a Mr. Hinx. Con questa pellicola la casa costruttrice Aston Martin celebra una cooperazione di 50 anni con la concessione in franchising dei film di Bond, iniziata con Goldfinger. Non vediamo l’ora che questo nuovo film arrivi nelle sale cinematografiche per vedere quale sarà l’auto che vincerà la competizione!

I nostri servizi