Finanziamento auto in concessionaria o in finanziaria

Ecco i vantaggi e gli svantaggi di richiedere un finanziamento auto in concessionaria o finanziaria.

Finanziamento auto concessionaria

Se vuoi comprare un’auto nuova o usata ma non hai liquidità, la soluzione migliore è quella di chiedere un finanziamento che ti permetta di affrontare i costi e goderti la tua quattro ruote senza pensieri.

Valutazione gratuita del tuo veicolo in un clic

Tuttavia, prima di richiedere il prestito auto è bene esplorare le opzioni presenti sul mercato e capire se è più vantaggioso ottenerlo presso una concessionaria o una finanziaria.

1. Finanziamento auto in concessionaria: come funziona

Il finanziamento per un'auto nuova o usata ricevuto da una concessionaria rientra nella categoria dei prestiti finalizzati, ovvero una forma di supporto economico che si ottiene direttamente presso i punti vendita di un determinato bene.

Questo tipo di soluzione è infatti vincolata all’acquisto di una vettura e tutto passa attraverso la concessionaria che assume il ruolo di intermediario e stringe degli accordi con delle finanziarie specifiche a tassi d’interesse generalmente vantaggiosi. La concessionaria si prende quindi carico di tutte le pratiche necessarie e aiuta i privati a trovare il prestito migliore per una determinata quattro ruote.

L’interessato stipulerà quindi un finanziamento auto finalizzato direttamente con il concessionario. Questo inoltrerà i dati all’istituto di credito con cui ha stretto una convenzione e, in caso positivo, cederà la vettura all’acquirente che restituirà la somma pattuita a rate. Vediamo in breve i vantaggi e svantaggi di questa soluzione:

Vantaggi

  • Il rivenditore si occupa delle pratiche burocratiche.
  • Tassi di interesse vantaggiosi.
  • Richiesta di minori garanzie da parte del richiedente.

Svantaggi

  • Il finanziamento non viene versato sul tuo conto corrente.
  • Il prestito è finalizzato.
  • Copre fra gli 80-85% del costo complessivo dell’auto.

2. Finanziamento auto in finanziaria: caratteristiche

Il prestito auto nuova o usata richiesto presso una finanziaria rientra nella categoria dei prestiti personali. Questi non sono vincolati dall’acquisto di un bene e l’erogazione della somma pattuita avviene direttamente sul conto corrente del richiedente. Inoltre le modalità di restituzione del prestito vengono fatte su misura. Questa forma di supporto ha dei lati positivi e negativi:

Vantaggi

  • Erogato direttamente sul conto corrente del richiedente.
  • Tempi e modalità di restituzione personalizzati.
  • Copre tutto il costo dell'auto.

Svantaggi

  • Pratiche svolte dal richiedente.
  • Tassi d’interesse variabili.
  • Tempi di restituzione della somma di solito entro 4 o 5 anni.

La società finanziaria di marca

Un'altra possibilità è quella di rivolgersi ad una società finanziaria di marca o captive. Creata da una casa automobilistica, questa istituzione offrire dei prestiti per l'acquisto di un'auto di sua produzione.

Un esempio molto conosciuto in Italia è la FCA Bank di FIAT e i suoi prestiti personali. Si tratta di una banca online fondata nel 2015 da Fiat Chrysler Automobiles e Crédit Agricole che offre servizi finanziari di diverso tipo sia a privati che aziende per l'acquisto di auto nuove o usate del proprio marchio (Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Abarth, Maserati, Chrysler e Jeep). La FCA Bank, come altre società finanziarie di marca, permette di accedere a prestiti personali oppure contratti di leasing a condizioni vantaggiose e, solitamente, con rate a tasso fisso.

3. Finanziamento auto in concessionaria o in finanziaria: le differenze in breve

Le possibilità presenti sul mercato sono molte e, prima di scegliere la soluzione che fa per te, assicurati di aver preso in considerazione tutti i loro aspetti, che ora riassumeremo in breve in questa infografica.

Finanziamento auto concessionaria o finanziaria

Fra le numerose differenze le più importanti sono queste: mentre il prestito richiesto in concessionaria è solitamente finalizzato all'acquisto dell'auto e quindi la somma finanziata viene versata direttamente al rivenditore, nel caso di un prestito in finanziaria, essendo personale, verrà versato direttamente sul conto corrente del richiedente.

Inoltre nella maggior parte dei casi il prestito ottenuto in concessionaria ha tassi d'interesse migliori di quello richiesto presso un istituto di credito proprio perché il rivenditore auto farà da intermediario.

4. Prestito auto nuova e usata in concessionaria o in finanziaria?

Come abbiamo visto, entrambe le possibilità per comprare una vettura hanno dei vantaggi e degli svantaggi. In generale possiamo dire che chi ha già disponibilità finanziaria e cerca un sostegno economico che copra anche solo l'80% del valore complessivo della quattro ruote, potrà trovare presso la concessionaria il servizio perfetto.

Chi invece desidera comprare l’auto dei propri sogni senza per forza avere un importo base e con la prospettiva di restituirlo in un arco di tempo più lungo, potrà recarsi presso una finanziaria ottenendo un formato fatto ad hoc.

Valuta Subito la tua Auto: