Auto usate: in aumento l'età media dei veicoli

I dati più recenti hanno evidenziato che il mercato delle auto usate è in continua crescita (+4,7% nel 2017). I modelli più acquistati sono BMW, Mercedes e Volkswagen.

07.06.2018

Ètà auto usate in crescita
Valutazione gratuita del tuo veicolo in un clic

Col trascorrere degli anni si sta assistendo ad una vera e propria rinascita del mercato delle auto usate.

Non solo ci sono numerosi italiani che scelgono di orientarsi verso un'auto usata, attratti dai vantaggi che questo tipo di veicolo offre.

Altrettanti automobilisti scelgono di far valutare la propria macchina e successivamente di venderla. L'usato, d'altronde, ha pur sempre un valore e può diventare una vera risorsa

Ma quando è il momento giusto per vendere e soprattutto per acquistare? La durata di una macchina si rivela senz'altro un fattore interessante.

1. Vita media delle auto usate in Italia

In generale, rispondere alla domanda "quanto dura una macchina" non è mai così semplice. Tuttavia ci vengono in aiuto i numeri ufficiali raccolti dall'ACI (Automobile Club d'Italia) in merito al mercato della compravendita di auto nel Bel Paese.

Stando alle statistiche, l'età media delle auto usate in vendita è di 7/8 anni. Due macchine su tre hanno più di 6 anni, mentre il 41% ne ha più 9.

Rispetto al primo decennio del 2000, l’età media è in lieve crescita, e questo dimostra che gli italiani cambiano la propria auto prima di tutto per necessità.

Quanto alla posizione geografica, va detto che le ricerche ACI dimostrano quanto anche questo influisca sulla durata media di un'auto.

Dati alla mano, le grandi città offrono auto più giovani. D'altronde si tratta di città con un notevoli opportunità di scambio. Non stupisce pertanto che per adattarsi alle esigenze del traffico frenetico si sia portati a cambiare veicolo di frequente, allettati dalle offerte.

2. Quanto dura una macchina?

Parlando di età, va detto che non esiste uno standard per definire la durata media di un'auto. In linea generale se una macchina è mantenuta in ottime condizioni può raggiungere anche i 20 anni di età, quando cioè diventerà d'epoca.

I km che l'auto potrà macinare in sicurezza chiaramente diminuiranno e sarà quindi premura dello stesso automobilista non affrontare viaggi troppo lunghi con un'auto che ha già raggiunto una certa anzianità.

Tenere l'auto in garage anzichè all'aperto influisce sicuramente sulla durata media, così come adottare un buono stile di guida che consenta un'usura il più possibile ridotta di freni e frizione.

Anche una frequente manutenzione partendo dal cambio dell'olio assicura una vita più lunga del normale.

Chi vuole vendere una vettura, deve quindi sapere che per quanto l'età influisca negativamente sul valore, è pur sempre possibile fare un buon affare, se le condizioni del veicolo sono in generale buone.

La valutazione e la perizia sono sicuramente due punti essenziali per una corretta quotazione del mezzo.

3. Perchè scegliere un'auto datata?

Nonostante le auto usate presenti sul mercato abbiano già trascorso una certa parte della loro vista media, sono moltissimi gli italiani che, complice la crisi economica dei primi anni del 2000, decidono di investirvi.

Le analisi statistiche rivelano che i principali motivi che stanno dietro l'aumento significativo di questo settore possono essere diversi. In particolare:

  1. le auto usate sono ormai sicure come quelle nuove appena acquistate.
  2. il prezzo d'acquisto è più allettante rispetto a quello di un'auto nuova.
  3. soluzioni di vendita affidabili sono sempre più diffuse grazie ai portali di valutazione online.

Come evolverà il mercato automobilistico nei prossimi anni? Con l'avvento delle nuove tecnologie digitali molto è cambiato. Basti pensare che un tempo era più difficile acquistare o vendere un'auto di seconda mano,

Per il momento possiamo solo affermare che le nuove frontiere tecnologiche hanno senz'altro dato un impulso positivo in questo settore, consentendo così di avere sul mercato auto dalla durata media molto allettante.