Calcolo valore auto: come si ottiene?

Cerchi uno strumento professionale per il calcolo valore auto? Usa il nostro calcolatore e ottieni una quotazione gratuita! In più se lo vorrai potrai vendere subito il tuo usato!

Per calcolare la quotazione di una macchina usata e il suo valore commerciale bisogna tenere conto non solo di marca e modello, ma anche delle condizioni reali della vettura.

Gli strumenti più comuni per effettuare il calcolo sono i listini. Tuttavia, essi non considerano lo stato dell'usato. Se ti rivolgi ad un concessionario, d'altro canto, il valore potrebbe essere al ribasso.

Come avere una valutazione auto completa? Ottieni una stima online con il nostro calcolatore gratuito, poi inserisci alcuni dettagli aggiuntivi e ricevi per mail il prezzo di vendita finale. A questo prezzo potrai vendere senza impegno in una delle nostre filiali.

Valutazione auto gratuita in soli 2 passaggi

Valutazione online
gratuita

Ricevi il prezzo finale di vendita
direttamente da casa

Vendi solo se lo vuoi
& con pagamento rapido

1. Calcolo quotazione auto usate: completo e accurato

Come altri siti web, anche noicompriamoauto.it ti offre uno strumento online per il calcolo valore auto.

Qual è la differenza? Che oltre ad una prima stima orientativa, calcoliamo anche un prezzo di vendita finale.

Per farlo abbiamo bisogno di alcuni dati del veicolo, che potrai comodamente inserire online, senza uscire di casa!

Calcolo valore auto in 3 passaggi:

  1. Stima online
    Usa il nostro valutatore, presente anche su questa pagina. In 2 minuti effettueremo il calcolo.
  2. Dati aggiuntivi dell'usato
    Inserisci alcuni dettagli su stato e dotazione dell'auto e carica alcune foto degli interni e dell'esterno dell'auto.
  3. Prezzo di vendita finale
    Calcoleremo un prezzo di vendita finale accurato e preciso, valido per 7 giorni, e te lo invieremo per mail.

Valutazione auto gratuita in soli 2 passaggi
Quotazioni

Se il prezzo di vendita finale che riceverai per mail, fa al caso tuo, potrai vendere il tuo usato in meno di 24 ore.

Ti basterà fissare un appuntamento per il passaggio del veicolo in filiale, quando e dove vuoi. Effettueremo subito il versamento di quanto dovuto tramite un bonifico bancario tracciabile e ci occuperemo noi delle pratiche burocratiche!

2. Calcolo valore auto: come si procede

Procedere correttamente per calcolare il valore delle auto usate è un'operazione essenziale. Il prezzo aumenta o diminuisce a seconda di alcuni fattori, ma non si tratta di sola matematica!

A questo proposito bisogna tener presente fin da subito che un conto è calcolare il valore di una vettura, un altro è stabilire il valore commerciale di un usato. Entrambi sono essenziali per la definizione del prezzo di vendita di un usato, ma come vedremo più avanti sussistono alcune differenze.

Prezzi

Proprio per questo un processo di calcolo accurato non può fermarsi al listino dell'usato ma deve sempre includere una consulenza presso un professionista.

Solo così sarà possibile tener conto dello stato dei diversi veicoli, inclusi gli optional e gli interventi di regolare manutenzione!

Per questo stesso motivo anche le trattative fra privati, magari intercettati tramite annunci sul web, non sono una soluzione efficace. A parte lo stress di gestire i contatti, se non si è esperti, è facile fare quotazioni soggettive e non imparziali.

Se vorrai utilizzare il classico listino o gli annunci online, ricorda sempre di richiedere il parere di un tecnico!

3. Cosa influenza il calcolo della quotazione auto?

Come abbiamo visto, per calcolare il valore della tua auto usata dovrai tenere in considerazione diversi fattori. In particolare:

  • Anno di immatricolazione: questo dato permette di stabilire l'età del veicolo e, solitamente, più un’auto è anziana, più scenderà il suo valore sul mercato. Fa eccezione, ovviamente, l'usato d'epoca.
  • Chilometraggio: se il chilometraggio si mantiene nella media, il valore di mercato dall'auto sarà alto.
  • Stato delle componenti meccaniche: motore, freni, pneumatici sono solo alcuni degli elementi da controllare per calcolare a quanto ammonta il valore del tuo usato.
  • Estetica: il colore della carrozzeria e degli interni influenza la quotazione. Infatti un usato con colori particolari potrebbe essere difficile da vendere.

Brand e modello hanno infine un ruolo determinante nello stabilire le quotazioni. Specie se ti rivolgi a concessionari o ricorri agli annunci online, a seconda del brand, la valutazione può essere a ribasso.

noicompriamoauto.it dispone di un database vasto con continui aggiornamenti. Per questo siamo in grado di valutare tutte le marche e tutti i veicoli.

4. Valore commerciale auto: cos'è e come si calcola

Commerciale

Finora abbiamo parlato di come fare il calcolo della quotazioni. Ti sarà capitato però di sentir parlare anche di valore commerciale dell'usato.

Questo è il prezzo di vendita di una quattro ruote in un determinato mercato e in un particolare momento.

Calcolo valore commerciale auto

Per calcolare questo dato è necessario considerare oltre a dati oggettivi come età e chilometraggio, elementi variabili quali:

  • Stagionalità: per certi tipi di auto, ad esempio una cabrio usata, il prezzo varia a seconda del periodo dell'anno in cui vengono valutate.
  • Luogo della valutazione: anche il luogo geografico influisce sulla stima del valore proprio perché la domanda del mercato sarà differente.

Per fare un esempio, una Fiat 4x4, una Jeep Renagade o una Suzuki Vitara avrà un valore commerciale maggiore se la vendita avviene in una zona montana dato che qui la domanda sarà alta.

Al contrario in città, una Smart, una Mini, o una Citroen compatta potrebbero avere prezzi più interessanti di una Volkswagen, una Mercedes o un'Audi. Ma tutto dipende ancora una volta dallo stato reale del mezzo.

5. Valore auto per assicurazione: come influisce?

Un aspetto cui spesso non pensiamo è quanto il valore di un' auto usata può essere determinante nella scelta di una polizza assicurativa, in particolare per le assicurazioni che prevedono l'opzione anti furto e antincendio.

A seconda che tu abbia stipulato un'assicurazione sul valore d'acquisto o sul valore commerciale, sarai risarcito in modo molto diverso dalla tua compagnia assicuratrice. Vediamo come scegliere.

Calcolo valore per assicurazione

Per calcolare a quale valore assicurare la propria auto è importante fare una riflessione.

Se assicuri la tua macchina sul valore di acquisto, sicuramente il premio da pagare annualmente sarà maggiore ma la compagnia ti risarcirà l'auto per il prezzo cui è stata acquistata come nuova.

Ti consigliamo di leggere attentamente le clausole contrattuali. Inoltre tieni presente che questo tipo di è adottato soprattutto per il primo anno di vita della vettura.

Quanto invece al valore commerciale, in questo caso la polizza sarà più bassa, ma in presenza di furti o incendi, la somma rimborsata non sarà certo pari al valore d'acquisto. Come abbiamo visto infatti il valore commerciale corrisponde alla quotazione attuale sul mercato che deve tener di conto della svalutazione progressiva.

Non sai bene come orientarti con la tua assicurazione e vuoi calcolare la quotazione della tua auto online in modo gratuito e completo? Allora comincia subito dal nostro valutatore e fai tutte le prove che vuoi.

A differenza del classico listino è sempre aggiornato in tempo reale con tutti i modelli: Audi, Bmw, Volkswagen, Renault, Fiat, Alfa Romeo, Peugeot, Toyota, Nissan, Mercedes, Hyundai, Ford, Opel, Seat, Mini, Skoda, Land Rover, Jeep, Citroen, Smart, Volvo, Lancia e molti altri.

Cosa dicono di noi i nostri clienti

Veloce ed efficiente
Massimo V. | Cardano Al Campo (VA) | Volkswagen Scirocco, 2010 10.04.2019
Veloci, professionali ed onesti
Flavia V. | Treviolo | Audi A3, 2005 29.01.2019
Puntuali professionali e gentli
SILVANO M. | Roma | Citroen C3 Picasso, 2010 27.11.2018