Valutazione auto d’epoca: breve guida

Prima di vendere la propria auto d’epoca è bene informarsi sui fattori che incidono sulla sua valutazione, poiché non è semplice venderla come una qualunque auto usata.

Valutare un’auto d’epoca non è facile come sembra: se ti affidi a riviste o a venditori inesperti, rischi di ricevere una valutazione lontana dal prezzo reale di mercato, rischiando così di sottovalutarla.

Con Noicompriamoauto.it, invece, riceverai sempre un’esatta valutazione di auto d’epoca grazie al nostro ampio database sempre aggiornato, e potrai venderla in pochi e semplici passi. Scopri subito come!

Valutare
Fissa un appuntamento

Valuta online la tua auto

Ottieni una perizia non vincolante

Vendi solo se lo vuoi

1. Elementi che incidono sul valore di un’auto d’epoca

Le auto d’epoca sono, secondo il Codice della Strada, tutte quelle auto che sono state cancellate dal PRA (Pubblico Registro Automobilistico) e che possono circolare su strada soltanto in occasione di raduni, parate o manifestazioni, precedentemente autorizzate dagli organi competenti. È un mercato in continua crescita, che riesce a conquistare gli automobilisti appassionati di qualunque età, rappresentando anche un buon investimento che viene rivalutato anno dopo anno. Tuttavia, per mantenere alto il valore di un’auto d’epoca negli anni, bisogna tenere in considerazione alcuni fattori fondamentali, vediamo nel dettaglio quali sono:

  • Condizioni della vettura - Per mantenere alto il valore della propria auto d’epoca, è necessario prendersi cura della vettura in tutti i suoi aspetti: effettuare periodicamente la manutenzione e il tagliando auto, farà sì che il suo valore sarà più alto nel tempo.
  • Chilometri percorsi - Pur trattandosi di auto d’epoca, meno sono i chilometri percorsi e più alta sarà la sua valutazione. Per una youngtimer (vettura che ha tra i 20 e i 30 anni di età, e che sta per diventare una oldtimer) il limite dei chilometri percorsi potrebbero essere sui 200.000 km, ma dipende anche molto dal tipo e modello dell’auto.
  • Originalità - Se tutte le componenti della carrozzeria e degli accessori sono originali, l’auto avrà un valore maggiore. Un’auto d’epoca non dovrebbe mostrare modifiche o cambiamenti rispetto alla versione autentica.
  • Targa - Altro fattore, non meno importante, è la targa. Se l’auto d’epoca possiede le targhe “nere” originali di prima immatricolazione, indubbiamente il valore aumenterà perchè rappresentano anch'esse la storia della vettura.

2. Le auto d’epoca più amate dagli italiani

Alfa Romeo Giulia

Auto di tipo berlina prodotta dal 1962 e il 1977, dalla casa automobilistica italiana. Tra gli anni 60’ e 70’, vennero vendute più di un milione di esemplari, diventando una vera e propria tendenza. Al momento la sua valutazione si mantiene alta, intorno ai 15.000 euro.

Fiat 500

La Fiat 500, chiamata anche Cinquino, è un'automobile della categoria utilitaria della casa torinese, prodotta dal 1957 al 1975. Ha compiuto più di 60 anni e si conferma l’auto d’epoca più ricercata in assoluto. Nelle sue ottimali condizioni e originalità, il valore medio oggi è di circa 9.500 euro.

Volkswagen Porsche 914

Prodotta dalle due case teutoniche tra il 1969 e il 1975, non ebbe grande successo, in quanto considerata molto lenta per una Porsche e il prezzo era piuttosto alto, accessibile soltanto a poche persone. Oggi il prezzo d’acquisto si gira intorno ai 20.000 euro

Volkswagen Maggiolino

La Volkswagen Typ 1, conosciuta in Italia con il nome “Maggiolino”, è stata prodotta nel 1938 ed è stato uno dei modelli più amati, tanto da persistere fino al 2003. Il prezzo medio di vendita è di poco inferiore ai 10.000 euro.

3. Valutazione della tua auto d’epoca con Noicompriamoauto.it

Se possiedi anche tu un’auto d’epoca e non sai a chi rivolgerti per un’accurata valutazione, puoi affidarti a Noicompriamoauto.it: operiamo in tutta Europa nel settore della compravendita di auto usate di qualsiasi anno di immatricolazione, marca e modello. Il procedimento è molto semplice:

Valutazione

Valutazione online: Attraverso il nostro strumento di valutazione online, inserendo la marca, il modello e l’anno di immatricolazione della tua auto d’epoca, potrai scoprire in pochi secondi una prima stima del suo valore gratuitamente.

Perizia

Valutazione in filiale: Se sarai soddisfatto della tua prima valutazione auto d’epoca, avrai la possibilità di effettuare una seconda valutazione gratuita nella filiale più vicina a te. Uno dei nostri esperti esaminerà la tua auto d’epoca, tenendo conto di tutti gli accessori, e ti proporrà un’offerta d’acquisto senza impegno.

Pagamento sicuro

Conclusione vendita: Nel caso in cui accettassi l’offerta, provvederemo ad effettuare il pagamento concordato attraverso un bonifico bancario, e ci occuperemo noi delle pratiche burocratiche compreso il passaggio di proprietà.

Valutazione gratuita del tuo veicolo in un clic