Patente internazionale di guida: cosa sapere

Che tu ti stia trasferendo all’estero oppure stia pianificando un viaggio in auto in un altro Paese, devi sapere cosa è e quando serve la patente internazionale.

La patente di guida internazionale è un permesso che consente di guidare un’auto in un Paese diverso dall’Italia, specie fuori dall'Unione Europea. Basti pensare agli USA o all' Australia. Essa è disponibile in due diversi modelli a seconda della nazione.

Va detto che non tutti gli Stati richiedono la patente internazionale. Ma quali sono esattamente e come fare a saperlo?

In questa pagina scoprirai dove serve la patente di guida internazionale, come ottenerla e quanto costa.

Valutazione
online
Prendi appuntamento
per vendere

Valuta online la tua auto

Ottieni una perizia non vincolante

Vendi solo se lo vuoi

1. Patente internazionale: quando e dove serve

Patente internazionale

Per poter guidare un'auto, anche a noleggio, al di fuori dei confini del Bel Paese, è richiesto obbligatoriamente in alcuni Stati un permesso, noto come patente internazionale.

La patente di guida internazionale non è uno speciale tipo di patente, ma consiste di fatto in una traduzione giurata e ufficiale del documento di guida italiano.

Attenzione: il permesso internazionale non ha valore senza la patente di guida originale, che deve sempre essere esibita anche all’estero.

Essa fa sì che la tua patente per quanto conseguita in un Paese diverso da quello in cui stai guidando ti autorizzi a metterti al volante sulle strade pubbliche locali.

Non è sempre obbligatorio avere la patente internazionale per poter guidare all’estero.

In tutti i Paesi della UE e in diversi Stati extra-comunitari, come la Svizzera o la Repubblica Ceca, infatti, la patente italiana viene riconosciuta a tutti gli effetti.

Merita un discorso a parte per la sua complessità la patente internazionale USA.

In quali paesi serve e quanti tipi ne esistono

Se non sei sicuro se il Paese in cui stai per andare richiede la patente internazionale, puoi comodamente usufruire del servizio online della Farnesina. In particolare:

  • Vai sul sito www.viaggiaresicuri.it.
  • Seleziona il Paese in cui intendi guidare.
  • Consulta la sezione Mobilità.

Ricorda che esistono due modelli diversi di patente di guida internazionale:

  1. secondo la Convenzione di Ginevra del 1949, con validità di 1 anno
  2. secondo la Convenzione di Vienna del 1968 con validità di 3 anni.

Alcuni Paesi accettano solo uno dei due modelli, mentre altri accolgono entrambi. Anche in questo caso il portale Viaggiare Sicuri offrirà una panoramica completa.

2. Come ottenere la patente internazionale?

Per avere la patente di guida internazionale è necessario rivolgersi agli uffici della Motorizzazione Civile.

I tempi di rilascio sono mediamente fra i 10 e i 15 giorni lavorativi. Se stai pianificando un viaggio, il nostro consiglio è quello di munirti della patente internazionale in anticipo.

Al momento della richiesta, dovrai presentare:

  • domanda compilata su apposito modulo TT 746, disponibile presso le sedi della Motorizzazione
  • due foto recenti di cui una autenticata
  • fotocopia della patente di guida in corso di validità

Oltre alla fotocopia, ricorda di portare con te il documento di guida originale che verrà visionato sul momento per poi esserti restituito.

Quanto invece all'autenticazione delle foto, essa può essere fatta direttamente agli sportelli della Motorizzazione oppure presso gli Uffici Comunali, specie nel caso in cui la richiesta non venga fatta di persona ma tramite un delegato.

3. Costo patente internazionale

La patente internazionale ha ovviamente un costo. Al momento della richiesta, pertanto, oltre ai documenti sopra citati, è necessario esibire una marca da bollo e due ricevute di versamento.

Ecco i relativi importi:

Quanto costa la patente di guida internazionale?

  • Attestazione di versamento su c/c 91008: 10,20€
  • Attestazione di versamento su c/c 4028: 16€
  • Marca da bollo: 16€

Entrambe le attestazioni di versamento devono essere effettuate tramite bollettino prestampato disponibile direttamente presso le sedi della Motorizzazione Civile oppure presso gli uffici postali.

Il costo della patente presso la Motorizzazione civile, quindi, è di 42,20€ in totale.

Patente internazionale ACI

Puoi richiedere la patente internazionale anche presso alcune delegazioni provinciali dell’ACI (Automobil Club d’Italia).

In questo caso l’ACI funziona un po’ come un’agenzia privata ed è possibile che tu debba pagare più dei 42€ richiesti dalla Motorizzazione Civile in quanto servizi aggiuntivi a pagamento.

Anche i normale uffiici di pratiche auto o le scuole guida possono fare da intermediario per la richiesta della patente di guida internazionale. I prezzi possono variare a libero mercato dai 50€ ai 100€.

4. Patente Internazionale USA

Parlando di patente di guida internazionale va detto che un caso particolare è rappresentato dagli Stati Uniti d’America.

Guidare negli Usa per un cittadino italiano richiede infatti qualche precisazione.

In merito al riconoscimento della patente italiana ogni stato del Nord America ha le sue caratteristiche.

Alcuni, come la Georgia e la Louisiana, richiedono il permesso internazionale. Esso, invece, non è obbligatorio in California o Alabama.

Data la complessità della situazione, tuttavia, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti si è pronunciato con una apposita circolare del 6 maggio 2015 in cui si consiglia vivamente di munirsi di patente internazionale per qualsiasi Stato negli USA.