Certificato di conformità auto: tutte le informazioni utili

Il Certificato di conformità è un documento che attesta che un dato veicolo sia conforme agli standard previsti dall'Unione Europea.

Questo documento serve inoltre a far sì che l'auto possa essere commercializzata nei Paesi membri senza problemi e possa quindi essere immatricolata e venduta ai consumatori.

Ma in cosa consiste davvero questo certificato? Come richiederlo?

Come comportarsi nel caso in cui serva un nuovo Certificato di conformità per un'auto usata? Vediamo assieme tutti i dettagli su questo documento.

Valutazione
online
Prendi appuntamento
per vendere

Valuta online la tua auto

Ottieni una perizia non vincolante

Vendi solo se lo vuoi

1. Certificato di conformità: che cos'è?

Il Certificato di conformità (chiamato anche Certificato di Omologazione Comunitaria - COC) è uno dei documenti necessari affinchè la tua auto possa essere immessa nel mercato europeo e possa circolare liberamente.

Introdotto dalla Direttiva sull'omologazione europea EC-92, il Certificato di conformità ha lo scopo di assicurare standard di sicurezza, tecnici e ambientali univoci a livello europeo.

Senza questo certificato non è infatti possibile immatricolare un'auto all'interno dello spazio europeo.

Tipologie di certificato di conformità

Benché il Certificato di conformità europeo sia largamente diffuso, va detto che esistono due tipi di documenti:

  • Certificato di conformità auto CE: si tratta di un'attestazione valida in tutto il territorio europeo grazie al quale le autorità nazionali non sono tenute a chiederti altri documenti tecnici sulla vettura.
  • Certificato di conformità auto nazionale: questo documento è valido solamente nel Paese in cui viene rilasciato ma è previsto solo per alcune vetture prodotte prima del 2009 e sicuramente per le automobili d'epoca.

2. Certificato di conformità: da chi viene rilasciato?

Certificato di conformità

Per legge è la casa automobilistica madre che si occupa di produrre il Certificato di conformità dell'auto.

Infatti quando la concessionaria effettua il pagamento del veicolo, le viene rilasciato anche questo documento digitale in modo che l'auto possa essere immessa nel mercato europeo senza problemi.

Dal 2015 il Certificato di conformità è disponibile solamente in formato digitale. I costruttori trasmettono direttamente i dati tecnici delle auto all'Archivio nazionale dei veicoli.

Valutazione gratuita del tuo veicolo in un clic

3. Certificato di conformità: quali informazioni contiene?

All'interno del Certificato di conformità si trovano diversi dati definiti a livello europeo. Stiamo parlando di:

  • Informazioni identificative sul costruttore.
  • Informazioni relative al Paese di produzione.
  • Numero di omologazione CE.
  • Informazioni prettamente tecniche sul veicolo e sulle sue componenti.
  • Informazioni sulle emissioni.
  • Eventuali aggiunte o annotazioni.

4. Certificato di conformità per le auto usate: come funziona?

Di solito le auto usate che si acquistano in Europa sono provviste del Certificato di conformità.

Può tuttavia succedere che l'auto usata che si vuole acquistare si stata prodotta o immatricolata in un Paese extraeuropeo e che, come tale, non possieda il Certificato di conformità. Come fare?

Per poter circolare senza problemi all'interno dello spazio comunitario è necessario richiedere il Certificato di conformità per l'auto.

Il Certificato di conformità è ottenibile solamente per i mezzi destinati al trasporto passeggeri, come auto e moto, escluse quelle destinate al mercato americano o giapponese.

5. Certificato di conformità per le auto usate: come ottenerlo?

Ottenere un certificato di conformità per le auto usate che non lo possiedono è relativamente semplice. Infatti hai tre opzioni a tua disposizione:

  • Il concessionario
  • Un servizio online
  • La Motorizzazione Civile

Certificato di conformità auto usata presso concessionario

Una delle opzioni più immediate è quella di recarti da un concessionario con la Carta di circolazione e tutti i documenti a tua disposizione relativi all'auto.

Questo farà da intermediario con la casa costruttrice per procurare il documento richiesto in cambio di una commissione che varia a seconda del concessionario.

Certificato di conformità online

Sul web esistono diversi servizi che permettono di richiedere un Certificato di conformità comodamente da casa inserendo i dati presenti nella Carta di circolazione.

Di solito il costo di tale servizio parte dai 150 € ma può raggiungere anche i 400 € a seconda delle marche.

Le informazioni che dovrai avere a tua disposizione per richiedere il Certificato di conformità della tua auto usata onine sono:

  • Il Paese in cui hai acquistato il veicolo.
  • La data della prima entrata in circolazione.
  • Il numero di telaio.

Compilati tutti i campi richiesti e una volta effettuato il pagamento, riceverai il Certificato di conformità per posta entro 5-7 giorni lavorativi.

Certificato di conformità presso la Motorizzazione Civile

Anche la Motorizzazione Civile ti dà la possibilità di richiedere il Certificato di conformità presso gli uffici presenti nel tuo territorio per un costo di circa 38 €.

Anche in questo caso dovrai portare tutti i documenti a tua disposizione relativi all'auto.