Acquisto auto per disabili con legge 104: tutto ciò che devi sapere

L'acquisto di un'auto per disabili con la legge 104 è sicuramente vantaggiosa: ma quali sono le agevolazioni? Chi può usufruirne?

Questa legge, molto corposa, include infatti diverse misure che supportano l'acquisto e la manutenzione di una vettura fatta ad hoc per la persona diversamente abile.

Dato che la legge 104 è composta da numerosi articoli, abbiamo riassunto per te i temi più importanti come la lista delle agevolazioni, ogni quanti anni potrai usufruirne, come richiederle e molto altro ancora.

Valutazione
online
Prendi appuntamento
per vendere

Valuta online la tua auto

Ottieni una perizia non vincolante

Vendi solo se lo vuoi

1. Acquisto auto per disabili: che cosa dice la legge 104?

Acquisto auto legge 104

La legge 104 del 1992 prevede che le persone con disabilità possano accedere a diverse agevolazioni fiscali per poter comprare un'auto munita degli adattamenti necessari.

Ecco le domande più frequenti su come acquistare un'auto con la legge 104:

2. Acquisto auto legge 104: quali sono le agevolazioni fiscali?

Le agevolazioni fiscali per l'acquisto di un'auto nuova o usata per disabili previste dalla legge 104, come vedremo nel dettaglio, sono principalmente quattro:

  • Detrazione IRPEF del 19%.
  • IVA al 4%.
  • Esenzione pagamento bollo auto.
  • Esenzione Imposta di Trascrizione per il passaggio di proprietà.

Detrazione IRPEF del 19%

Una prima agevolazione è la detrazione del 19% sul costo del mezzo acquistato, in fase di dichiarazione dei redditi a patto che vengano rispettati certi parametri:

  • L'importo massimo detraibile è 18.075,99 €.
  • Si può usufruire della detrazione ogni 4 anni a meno che il mezzo non venga demolito o rubato.
  • La detrazione può essere sfruttata nel momento in cui si è sostenuta la spesa oppure si può suddividere in 4 quote annuali.
  • Anche le spese per le riparazioni straordinarie, entro i primi 4 anni dall'acquisto, sono detraibili a patto che non si superi il limite di spesa agevolabile di 18.075,99 € (acquisto incluso).

I disabili con gravi deficit motori possono detrarre anche i costi di eventuali modifiche strutturali all'auto.

IVA agevolata al 4% per l'acquisto di auto con la legge 104

La legge 104 prevede il pagamento dell'IVA al 4% (e non al 22%) nel caso in cui si acquisti un'auto nuova (o usata ma solo se acquistata da un concessionario) oppure si compiano delle riparazioni o dei nuovi adattamenti.

Anche in questo caso l'IVA agevolata è applicabile solo in certe condizioni:

  • L'auto deve avere una cilidrata di massimo 2.000 cm³ se a benzina e fino a 2.800 cm³ se diesel.
  • Il veicolo può avere fino a un massimo di 9 posti (incluso il conducente).
  • L'auto per disabili non può essere rivenduta prima di 2 anni dal momento dell'acquisto. Se ciò non avviene, bisogna ritornare l'importo ottenuto.
Valutazione gratuita del tuo veicolo in un clic

Esenzione dal pagamento del bollo auto con legge 104

Acquisto auto legge 104

La persona disabile ha diritto all’esenzione dal pagamento del bollo auto per i veicoli che non superano i 2.000 cm³ se a benzina e 2.800 cm³ se diesel.

Esenzione imposta di Trascrizione (Ipt) per passaggio di proprietà

Chi acquista un'auto servendosi della legge 104 e vuole effettuare il passaggio di proprietà è esente dall'imposta di trascrizione, necessaria per concludere la pratica.

L'esenzione dall'Imposta di Trascrizione non vale, tuttavia, per i non vedenti e i sordi.

3. Chi può usufruire della legge 104?

L’articolo 3 della legge 104 definisce in modo preciso le persone che possono accedere alle agevolazioni:

  • Disabili con grave handicap e limitazione permanente della capacità di deambulazione.
  • Disabili con ridotte o impedite capacità motorie.
  • Non vedenti.
  • Sordi.
  • Disabili con handicap psichico o mentale, titolari di indennità di accompagnamento.
  • Familiare di un disabile, appatto che il secondo sia “fiscalmente a carico” del primo e che il disabile abbia un reddito annuo inferiore a 2.840,51 €.

Il veicolo acquistato con la legge 104 deve essere usato in via esclusiva o prevalente dalla persona con disabilità.

4. Con quale frequenza si può utilizzare la legge 104?

Potrai usufruire delle agevolazioni prescritte nella legge 104 entro 4 anni dalla data d'acquisto.

Tuttavia cosa succede se si vuole cambiare l'auto prima del previsto oppure se questa viene rubata?

Posso comprare un'auto con la legge 104 prima che siano trascorsi 4 anni dall'ultimo acquisto?

Sì. Comprare un'altra auto nuova prima del quadriennio previsto e usufruire della legge 104 è possibile, appatto che:

  • siano trascorsi almeno 2 anni dal momento dell'acquisto della vettura;
  • si cancelli l'auto dal PRA per demolizione (ma non per esportazione all'estero) oppure, in caso di furto, si sporga denuncia.

5. Come richiedere le agevolazioni per l'acquisto di un'auto per disabili?

Per poter usufruire delle agevolazioni previste dalla legge 104 basterà compilare il Modello 730 reperibile (con istruzioni) presso il sito dell'Agenzia delle Entrate.

Potrai richiedere l'esenzione dal pagamento del bollo auto e dall'Imposta di trascrizione direttamente al PRA territoriale.