Rinnovo foglio rosa: durata, validità e costi

Il rinnovo del foglio rosa è una pratica a cui dovrai ricorrere non appena il documento perde validità e solo nel caso in cui tu non abbia ancora superato l'esame di guida pratica.

Infatti, una volta passata la prova di teoria della patente, riceverai il foglio rosa che ti permetterà di esercitarti su strada.

Questo ha tuttavia una validità di 6 mesi entro i quali avrai a disposizione due tentativi per ottenere la patente. Nel caso in cui i due esami non andassero a buon fine potrai richiedere il foglio rosa.

Vediamo assieme come e quando fare il rinnovo del foglio rosa, quanto costa e quali sono i documenti necessari per ricevere il nuovo documento.

Valutazione
online
Prendi appuntamento
per vendere

Valuta online la tua auto

Ottieni una perizia non vincolante

Vendi solo se lo vuoi

1. Rinnovo foglio rosa: come funziona?

Rinnovo foglio rosa in breve

Clicca sull'immagine per ingrandire

Il rinnovo del foglio rosa è una procedura semplice che dev'essere fatta non appena questo documento perde validità.

Infatti, anche se molti non lo sanno, il foglio rosa scade dopo 6 mesi dalla data di ottenimento.

La scadenza dei 6 mesi, tuttavia, non è il solo motivo per cui a volte bisogna rinnovare questo documento. Vediamo infatti nello specifico tutti i dettagli sulla validità del foglio rosa.

2. Validità foglio rosa: quando serve rinnovarlo?

Il Codice della Strada prevede all'articolo 112 che durante i 6 mesi di validità del foglio rosa tu abbia a disposizione due tentativi per superare l'esame di guida pratico.

Nel malaugurato caso in cui l'esame su strada non vada a buon fine per due volte consecutive, anche prima della scadenza dei 6 mesi, dovrai rinnovare il foglio rosa.

Riassumendo, il rinnovo del foglio rosa è necessario in 2 casi:

  • Quando superi il limite di validità di 6 mesi.
  • Quando fallisci i due esami di guida pratica anche prima dei 6 mesi.

L’esame di guida, per conseguire la patente, può essere effettuato a partire da un mese e un giorno dopo l’emissione del foglio rosa.

Entro quando posso fare il rinnovo?

Il foglio rosa dev'essere rinnovato entro e non oltre il secondo mese dalla data di scadenza.

Ciò significa che, una volta scaduto il documento, avrai 60 giorni a disposizione per richiederne uno nuovo.

Valutazione gratuita del tuo veicolo in un clic

Rinnovo foglio rosa: quante volte può essere fatto?

Il Codice della Strada prevede che si possa richiedere il rinnovo del foglio rosa fino a due volte consecutive senza dover ripetere l'esame teorico.

Superata la seconda richiesta di rinnovo dovrai ripetere l'esame di teoria della patente.

3. Rinnovo foglio rosa: come procedere?

Se hai bisogno di rinnovare il foglio rosa hai due alternative: puoi recarti di persona alla Motorizzazione Civile oppure affidarti alla tua scuola guida di fiducia.

In entrambi i casi dovrai presentare i seguenti documenti:

Documenti rinnovo foglio rosa

  • Modello TT2112 (reperibile online o presso la Motorizzazione).
  • 2 fototessere.
  • Carta d’identità o passaporto.
  • Certificato medico originale e in fotocopia con bollo.
  • Fotocopia di un’eventuale patente già acquisita.
  • Permesso di soggiorno (per chi non ha la cittadinanza italiana).
  • Tagliandi di avvenuto versamento dei costi previsti per il rinnovo del foglio rosa (che ora vedremo qui sotto).

4. Costo rinnovo foglio rosa

Il costo del rinnovo del foglio rosa dipende molto da quando e dove viene fatto. In particolare possiamo individuare alcune spese fisse ed altre variabili:

Costi fissi rinnovo: 38,62 €

  • 14,62 € da versare alla Motorizzazione sul conto postale numero 4028.
  • 24,00 € da versare alla Motorizzazione sul conto postale 9001.

Costi variabili rinnovo: 35-70 €

  • 20-40 € per la visita medica nel caso in cui il tuo certificato sia scaduto al momento della richiesta del rinnovo.
  • 14,62 € per il pagamento del bollo da apporre sul nuovo certificato medico.
  • 4-6 € per le nuove fototessere.

Come hai visto, fra costi variabili compare quello del certificato medico.

Infatti chi rinnova il foglio rosa deve presentare un certificato rilasciato non più di 3 mesi prima della data in cui viene fatta la domanda.