Vendere auto in modo veloce e conveniente

La vendita auto è per molti un’incombenza necessaria ma problematica. Liberarsi della vecchia auto, infatti, può essere stressante e richiedere troppo tempo.

Vendere auto può durare una settimana oppure mesi. Vendere privatamente richiede tempo per trovare il compratore giusto e concludere la trattativa; le concessionarie possono essere veloci, ma offrire un prezzo troppo basso.

Il primo passo è conoscere il valore di mercato dell’auto per affrontare preparato la vendita. Potrai farlo utilizzando lo strumento gratuito presente sul sito. Conoscere i trucchi della vendita auto ti aiuterà inoltre ad evitare tutte le truffe.

Valutazione Online Gratuita
  • Il pagamento viene effettuato subito in modo sicuro tramite bonifico bancario.
  • Servizio di assistenza gratuito al 100%.
  • Ci occupiamo del passaggio di proprietà registrato al PRA in modo sicuro e gratuito e ti rilasciamo la documentazione.

Vendere auto: 7 suggerimenti per non sbagliare

Vendere un’auto usata richiede l’adempimento di pratiche burocratiche specifiche e lo svolgimento di molte incombenze. Può inoltre nascondere imprevisti e problemi, che è meglio conoscere fin dall’inizio per non farsi trovare impreparati. I sette suggerimenti riportati di seguito possono essere un ottimo punto di partenza per vendere auto usate con successo.

1- Scopri il valore della tua auto

Conoscere il valore di mercato della propria macchina permette di affacciarsi al mondo della compravendita di vetture usate con coscienza. Chiedere un prezzo troppo basso farebbe perdere soldi altrimenti meritati; chiedere un prezzo troppo alto potrebbe rendere difficile trovare un compratore. Essere informati sul valore della propria auto aiuta sia nella pubblicazione di annunci (nel caso si decida di procedere con una vendita auto privata), sia nella contrattazione con un concessionario o un compratore: se si hanno le giuste conoscenze si può giustificare il prezzo richiesto con dati alla mano, e tutti i dettagli relativi all’auto e al suo stato.

2- Cura lo stato della tua auto

Sia che tu decida di procedere con una vendita privata, sia che tu preferisca la vendita ad un concessionario, la presentazione è decisiva. Un’auto pulita e in ordine verrà apprezzata di più rispetto ad un’auto sporca, in disordine o poco curata. L’aspetto, infatti, potrebbe influire sull’impressione che l’acquirente avrà sullo stato meccanico dell’auto: un mezzo trascurato non comunica certo l’idea di aver avuto regolare manutenzione. Se devi fare delle foto alla tua auto per pubblicare un annuncio online, assicurati di aver pulito prima la tua auto.

3- Non mentire nella descrizione

Scrivi un annuncio che sia il più veritiero e oggettivo possibile; descrivi il modello, la versione e l’allestimento della tua auto. Non mentire sul chilometraggio, né sul passato per alzare le possibilità di vendita dell’auto: comunica sempre se è stata coinvolta in incidenti o se è già stata soggetta a passaggi di proprietà. Queste informazioni sarebbero comunque facilmente scopribili da un occhio esperto o da un controllo presso il PRA (Pubblico Registro Automobilistico).

4- Documenti a regola d’arte

Per concludere la vendita di un’auto è necessario darne comunicazione all’ACI e registrare il passaggio di proprietà. In caso contrario, il vecchio proprietario rimane ufficialmente intestatario del mezzo, nonché unico responsabile di problemi relativi alla vettura. Il primo passo è disporre di un atto di vendita e autenticare la firma del venditore (presso il Comune, un notaio, uno sportello STA, la Motorizzazione o l’ACI). Contemporaneamente o successivamente all’autenticazione della firma, si deve presentare la pratica del passaggio di proprietà all’ACI, che aggiornerà l’archivio del PRA con i dati del nuovo proprietario. Effettuati vendita auto e passaggio, vengono rilasciati la ricevuta con il codice di accesso al Certificato di Proprietà Digitale e il tagliando di aggiornamento della carta di circolazione. Conserva i documenti; se hai dubbi riguardo all’esito del passaggio, richiedi una visura al PRA.

5- Attenzione alle frodi

Il mercato della auto usate pullula di truffatori, che approfittano della fretta o della necessità di vendere la propria auto, riuscendo a portare a termine frodi di vario genere. Se decidi di vendere l’auto privatamente, in questo caso il rischio di incontrare malintenzionati è alto. Un consiglio valido è di non accettare pagamenti che non siano tramite assegno circolare o bonifico bancario. Accordati con l’acquirente per ottenere l’assegno con qualche giorno di anticipo rispetto al passaggio di proprietà, in modo da verificarne la validità. In caso di bonifico, aspetta di ricevere i soldi sul tuo conto prima di procedere al passaggio.

6- Giri di prova sicuri

Se decidi di vendere l’auto privatamente, sarà necessario incontrare i compratori interessati a ispezionare l’auto e a fare un giro di prova. Il primo suggerimento è di far venire i possibili acquirenti da te, non viceversa. Innanzitutto questa è la prassi comune; andare a trovare ogni possibile acquirente sarebbe dispendioso. Il secondo suggerimento è quello di accompagnare l’acquirente nel giro di prova e assicurarti che i suoi documenti siano in regola (non dimenticare che la macchina è ancora tua, quindi saresti chiamato in causa tu nel caso di un controllo). Verifica anche che la tua assicurazione copra eventuali incidenti.

7- Non avere fretta

La fretta è l’ingrediente perfetto per una vendita sbagliata, o peggio ancora per incorrere in una frode. La necessità di vendere un’auto nasce dal bisogno di liquidità, ma affrontare la vendita di fretta non permette di valutare bene tutte le opzioni disponibili. Bisogna sempre trovare il tempo per adempiere a tutte le pratiche burocratiche correttamente. Rivolgersi a un concessionario con la fretta di vendere espone alla possibilità che questo offra un prezzo molto basso per acquistare l’auto, contando sul tuo bisogno di contanti. Noicompriamoauto.it invece ha ideato un sistema di vendita auto che risolve questo problema: dopo la prima valutazione online è possibile prenotare un appuntamento con un esperto in filiale, gratuitamente. Dopo soli 30 minuti l’esperto ti comunicherà un’offerta di acquisto per la vettura. In caso di risposta affermativa le pratiche burocratiche per il passaggio di consegna vengono prese in carico dagli esperti di Noicompriamoauto.it, che provvedono a inviarti tutti i documenti a pratica conclusa.

Valuta Subito la tua Auto:

Vendita auto: quanto tempo ci vuole?

La vendita di auto ha il grande problema del tempo necessario a trovare un compratore e trovare un accordo sul prezzo. Ogni opzione di vendita ha tempistiche differenti, rendendone alcune più veloci di altre, a discapito del guadagno economico. Noicomprimoauto.it offre una soluzione ottimale a entrambi i problemi.

  • Le opzioni della vendita auto dal concessionario

    Rivolgersi a un professionista come il concessionario è una soluzione veloce e, normalmente, affidabile. I concessionari offrono tre tipi di opzioni: la vendita dell’auto per una permuta, il conto vendita e l’acquisto diretto. Nel caso della permuta, la velocità dell’acquisto dipende da quanto sei veloce tu a comprare un’auto nuova presso quel concessionario. Per il conto vendita il concessionario si occupa di trovare un compratore per la tua auto, trattenendo però una percentuale sul prezzo di vendita; il tempo necessario è variabile, in base alla velocità con cui troverà un compratore. L’acquisto diretto comporta che tu vada presso la concessionaria, faccia vedere l’auto e ottenga un’offerta, solitamente inferiore a quella di una vendita auto a privato. La vendita a un concessionario è veloce solo se siete intenzionati a comprare un’auto nuova e dare in permuta la vostra vecchia auto. Non vale proprio per tutti, no?

  • Le molte variabili della vendita auto privata

    Nel caso della vendita di un’auto a un compratore privato il fattore tempo è variabile. In ogni caso è necessario investire inizialmente delle ore per: fare un check up dell’auto, pulirla, fare foto, scrivere una descrizione e pubblicare l’annuncio. Gli ultimi passaggi prevedono di comunicare con i potenziali compratori, incontrarli per vedere l’auto e concludere la vendita e il passaggio se tutto va bene. Questi ultimi impegni possono richiedere pochi giorni se si ha la fortuna di trovare subito il compratore “giusto”; oppure mesi interi e per alcuni addirittura un anno. Non tutte le macchine si vendono velocemente.

  • La vendita auto con Noicompriamoauto.it

    Noicompriamoauto.it nasce per rispondere all’esigenza di quei proprietari di auto che vogliono vendere il loro mezzo usato facilmente, velocemente e a un prezzo di mercato. Attraverso le due valutazioni gratuite, quella online da casa e quella in filiale con un esperto, potrai conoscere il valore del tuo mezzo e ricevere un’offerta di acquisto. Se accetterai, non dovrai preoccuparti di altro. Le pratiche burocratiche vengono sbrigate al posto tuo e senza alcun costo aggiuntivo! Prova subito lo strumento di valutazione sul sito per scoprire quanto vale davvero la tua macchina.

Valuta Subito la tua Auto: